Un decreto per i giovani, ma occhio alle tasse

Europa
La rassegna stampa di oggi, fornita da Good Morning Italia

UE, BANCHE! Dopo sette ore di discussioni durate fino a tarda notte, i ministri delle finanze dei 27 Paesi dell’Unione hanno raggiunto un accordo per la chiusura o il salvataggio delle banche in emergenza. Il piano prevede che gli investitori, i possessori di obbligazioni e i correntisti (sopra i 100 mila euro) dovranno condividere l’onere del salvataggio (ReutersBbc).

“No Austerity!” Voli a rischio cancellazione in Portogallo per lo sciopero contro l’austerità (Telegraph).

OGGI IL CONSIGLIO Il nodo del bilancio pluriennale (2014-2020) e quello dell’unione bancaria, la chiusura della procedura per deficit eccessivo nei confronti dell’Italia e il processo d’adesione di Serbia e Turchia, la disoccupazione e la crescita: questi i temi del Consiglio Europeo che si apre questo pomeriggio a Bruxelles.

Letta al lavoro Contatti, già ieri sera, tra il primo ministro e presidente della Commissione, Barroso, e quello del Parlamento europeo, Schulz, per trovare un compromesso sul bilancio Ue. Il premier italiano si presenta all’appuntamento forte delle misure contro la disoccupazione.

PACCHETTO LAVORO Decreto legge di circa 1,5 miliardi tra fondi europei e risorse nazionali. Incentivi e sgravi fiscali per l’assunzione di “200 mila giovani”. Ma nel testo non sono esclusi aumenti  (Corriere).
Tweet @EnricoLetta: “Si sappia che son bugiarde le informazioni su DL lavoro per i giovani che Grillo mette sul suo blog per chiamarmi Pinocchio..#chièPinocchio?”. Letta versus Beppe Grillo (Huffington Post)

Non solo giovani Nel decreto sono previste agevolazioni anche per gli over cinquanta e i disoccupati da oltre 12 mesi. Social card e diminuzione dei tempi di attesa previsti dalla legge Fornero tra un contratto a tempo determinato e il successivo. Il decreto in 8 punti (Sole).

No Iva Il Consiglio dei ministri ha rinviato al primo ottobre l’aumento al 22 per cento dell’Iva, non escludendo un ulteriore rinvio a dicembre da valutare in Parlamento. How? Tasse sulle sigarette elettroniche e acconti fiscali di Ires, Irpef e Irap (ancora) più salati per coprire la proroga (Sole).

No Imu? “Escludo che a dicembre si pagherà la tassa dell’Imu sulla prima casa”, ha detto Angelino Alfano alla trasmissione Porta a Porta. Il segretario del Pdl ha aggiunto: “Il governo va avanti se fa le cose”. Intanto accelera il progetto di un ritorno a Forza Italia.

Qua Pdl Intanto Silvio Berlusconi, fresco di condanna in primo grado al processo Ruby, va a colloquio da Napolitano ed esprime “il netto orientamento di confermare il sostegno suo e del Pdl al governo” (ANSA). E sull’ipotesi della discesa in campo Marina Berlusconi interviene Renato Brunetta: “No alle dinastie”. Anche la figlia dell’ex premier sembra sfilarsi (Repubblica). Intanto Galan, intervistato da Repubblica, sogna un duello Renzi-Marina.

Qua Pd Se l’espulsione non è solo una faccenda a 5 Stelle (Espresso).

ALLARME DERIVATI Dopo gli articoli di ieri del Financial Times e Repubblica arriva la precisazione dell’organo ausiliare del Governo (Corte dei Conti) e la nota del Tesoro (Rep). Il ministro Saccomanni parla di “malinteso”. La procura di Roma apre un’inchiesta (FtRepubblica). E se fosse un attacco a Draghi? (Europa).

F35 Passa alla Camera una mozione di maggioranza (Pdl, Pd, Scelta Civica) alternativa al testo proposto da Sel con le firme anche del M5S e di alcuni parlamentari Pd. Il documento prevede di discutere in Parlamento le “ulteriori” acquisizioni ma non mette a rischio quelle già fatte (Il Fatto Quotidiano).

RIFORMA IOR “La Chiesa non è un intreccio di interessi” dice papa Francesco e istituisce una commissione referente per la banca vaticana (Vatican Insider).

NOZZE GAY Con 5 voti a favore e 4 contrari la Corte Suprema boccia il “Defense of Marriage Act” (Doma) perché discrimina le coppie dello stesso sesso. A New York festeggiamenti al Greenwich village e a Washington le chiese protestanti suonano campane a festa (Bbc).
Arcobaleni ‘Google Goes Gay’, se anche Google diventa gay (Time)
Tweet/1 @BarackObama: “Today’s DOMA ruling is a historic step forward for #MarriageEquality. #LoveIsLove”
Tweet/2 @christianrocca “Quando ci fu il referendum californiano 2008, Obama disse: I believe marriage is between a man and a woman. I am not in favor of gay marriage”

SIRIA Gli Usa inizieranno ad armare i ribelli siriani entro un mese. La Cia, stando alle indiscrezioni, sta già spostando le armi in Giordania (Wall Street Journal).

Due primavere dopo Sale la tensione in Egitto, due morti negli scontri. L’esercito schiera carri armati davanti alle banche, gli elicotteri volano sul cielo de Il Cairo. Annunciate grosse manifestazioni per domenica, anniversario del primo anno dall’insediamento Morsi e il presidente si dice preoccupato (Al Jazeera).

AUSTRALIA Il laburista Kevin Rudd ha giurato nella notte come nuovo premier australiano, poche ore dopo il voto del Comitato centrale del partito che lo ha visto prevalere su Julia Gillard, costretta alle dimissioni dalla guida del governo.

DATAGATE Il miliardario islandese che finanzia WikiLeaks e aiuta Snowden (Corriere). La macchina del fango in versione globale, racconta l’autore dello scoop del Guardian (Guardian).
MEDIA Gli editori europei contro Google (La Stampa).

SPORT Calcio Torino in delirio per l’arrivo di Tevez alla Juventus. Vestirà la maglia numero 10, il primo dopo Alex Del Piero (Gazzetta). Il Brasile vince 2 a 1 contro l’Uruguay e va in finale nella Confederations Cup. Stasera l’eterna sfida Italia Spagna, con Gilardino in campo al posto di Balotelli (Gazzetta).
Tennis Clamorosa sconfitta a Wimbledon per Roger Federer contro Sergiy Stakhovsky, numero 116 del ranking mondiale. È la fine di un’era? (Bbc).

OGGI
Corte di Cassazione, alle 10 l’esame del “Lodo Mondadori”;
Napoli, udienza preliminare per la vicenda della compravendita dei senatori che vede imputati Silvio Berlusconi, Sergio De Gregorio e Valter Lavitola;
Mozione sulla partecipazione italiana al programma di realizzazione dell’aereo Joint Strike Fighter-F35; ?Senato, intervento del ministro Bonino sulla situazione politica in Turchia;
Istat, diffusione dei dati sul lavoro e sulle retribuzioni delle grandi imprese ad aprile 2013 e dei dati sui prezzi alla produzione dei servizi nel primo trimestre;
Asta Btp a 5 e 10 anni;
Corte dei Conti, relazione sul rendiconto generale dello Stato per l’anno 2012;
Ue, Consiglio europeo a Bruxelles;
Visita del presidente americano Barack Obama e della moglie Michelle in Senegal, Sud Africa e Tanzania;
Calcio, Confederations cup, semifinale Italia-Spagna;
Tennis, torneo di Wimbledon.

Prime pagine:
Corriere: Rinvio Iva, sale l’acconto Irpef
Repubblica: Altre tasse per il rinvio dell’Iva
Stampa: “Decreto da 200 mila posti”
Sole 24 Ore: Iva e occupazione tutte le novità
Il Giornale: Berlusconi pronto a tutto
Il Fatto Quotidiano: Chi comprava i senatori. “Tutto ok, ha pagato B.”
Libero: Il gioco delle tre tasse
Ft: Gold price tumbles on fears over end to QE

La rassegna stampa è presa da Good Morning Italia e pubblicata con licenza Creative Commons. Per ricevere Good Morning Italia direttamente via email ogni mattina è possibile abbonarsi gratuitamente cliccando qui

Vedi anche

Altri articoli