Al Pd 7 milioni dal 2X1000

Focus
Pd

Circa la metà dei cittadini che hanno deciso di devolvere il loro 2X1000 a soggetti politici ha scelto il Partito democratico

Il due per mille premia il Pd. Su 1.089.817 di cittadini che hanno deciso di avvalersi dello strumento, 487.748 hanno scelto il Pd, che incassa così 7.002.826 di euro con il 44.76% delle indicazioni a suo favore. Un dato decisamente superiore alle previsioni.

Dietro al Partito democratico si piazza con grande distacco, la Lega per Salvini Premier, che può contare su 187.260 contribuenti, il 17.18% del totale, e 2.040.528 di euro. Mentre 922.040 euro vanno Lega Nord per l’Indipendenza della Padania, era possibile scegliere tra i due partiti, anche se sostanzialmente è lo stesso soggetto.

A seguire ci sono Fratelli d’Italia con 720.437 euro, Forza Italia con 637.130 euro, Rifondazione Comunista con 547.426 euro. Chiudono Sinistra Italiana con 316.960 euro, Articolo 1 Movimento Democratico e Progressista con 349.516 euro, la federazione dei Verdi con 257.919 euro. Ultimo in classifica Idea Identità e Azione, con 14.990 euro provenienti da 1.019 cittadini, lo 0,09% del totale.

Nella distribuzione non è presente il M5s in quanto alla destinazione del due per mille partecipano i partiti che hanno trasmesso il proprio statuto alla Commissione di garanzia degli statuti e per la trasparenza e il controllo dei rendiconti dei partiti politici e che la Commissione stessa abbia ritenuto essere conforme alle disposizioni.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli