Addio Natalie Cole, splendida voce jazz e figlia di Nat ‘King’

Focus

65enne, figlia del mitico Nat ‘King’ Cole con un passato di dipendenza dalle droghe, 6 anni fa aveva subito un trapianto di rene

L’americana Natalie Cole, grande cantante jazz e figlia del leggendario Nat ‘King’ Cole, si è spenta all’età d 65 anni. Nel 2009 aveva subito un trapianto di rene e durante la sua vita aveva lottato contro la dipendenza dalla droga. Vincitrice di 6 Grammy Awards con il disco Unforgettable.. with love, in cui reinterpretava brani resi celebri dal padre, aveva venduto oltre 14 milioni di copie. La notizia è stata diffusa dalla portavoce, Maureen O’Connor: non si conoscono però né il luogo né la data del decesso. Noi la ricordiamo con questa esibizione live del brano Unforgettible.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli