Se anche il manganellatore Belpietro fa la voce grossa sulla Rai

Focus

Il direttore de La Verità chiede che il giornalista tedesco Udo Gümpel venga defenestrato dagli studi Rai con un Daspo

“Via questo hoolingan tedesco dalla tv di Stato”. Aprendo i giornali, oggi, colpisce questo titolone che impera su La Verità, quotidiano diretto da Maurizio Belpietro. Il canuto presenzialista dei talk show televisivi se la prende con Udo Gümpel, corrispondente per l’Italia dell’emittente tedesca Rtl, colpevole di averlo contraddetto, in diretta a ‘Cartabianca’, martedì sera su RaiTre.

Si parlava di migranti e, in particolare dello sgombero di qualche centinaia di migranti dal centro Baobab di Roma, cui il governo non ha ancora trovato una sistemazione, lasciandoli di fatto in mezzo alla strada. “Non è degno di un Paese civile”, ha detto Gümpel. Come dargli torto. E invece Belpietro, ferito nell’orgoglio per non si sa bene quale motivo, ha cominciato a sbraitare contro la Germania, imbastendo una serie infinita di luoghi comuni. Ne è scaturita una specie di rissa televisiva poco edificante tra il teutonico (in studio) e l’italico (in collegamento), gestita malissimo da Bianca Berlinguer. Il video diventa virale in poche ore, come succede sempre in questi casi, ma la cosa sembrava finita lì.

Se non fosse per la decisione di Belpietro di esporre il suo competitor alla fustigazione mediatica tramite le colonne del suo giornale, chiedendone un Daspo dalla televisione pubblica.

E’ il segno dei tempi. I giornalisti vicini al nuovo conformismo sovranista imperante si sentono in diritto di decidere chi abbia le carte in regole per essere invitato a parlare in Rai. E’ una vicenda triste, che trasmette pienamente il messaggio di un Paese in pieno corto circuito intellettuale, che vuole chiudersi sempre più in se stesso, dentro le proprie piccole certezze e propri grandi pregiudizi. Un Paese in cui pure Belpietro può permettersi di fare la voce grossa.

 

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli