Auschwitz, la suggestiva interpretazione dedicata a Francesco Guccini

Focus

In questa nuova versione, “Auschwitz” viene riproposta con grande intensità dalla voce (e chitarra) di Vittorio de Scalzi, intrecciata al violino e al canto di Mauro Pagani

Esce in anteprima il video di “Auschwitz”, nella magistrale interpretazione di Vittorio de Scalzi e Mauro Pagani (con Edmondo Romano al sax) con riprese live alla Rassegna della Canzone d’Autore 2015 del Club Tenco.

Il brano è tratto dall’album “Fra la via Aurelia e il West (dedicato a Francesco Guccini)” – a cura di Enrico De Angelis -, pubblicato lo scorso 24 marzo per Ala Bianca – I Dischi del Club Tenco, per ben 5 settimane  nella classifica ufficiale Gfk/Fimi dei dischi più venduti in Italia.

In questa nuove versione, “Auschwitz”, una delle canzoni più conosciute e amate tra quelle uscite dall’estro poetico-creativo di Francesco Guccini, è riproposta con grande intensità e suggestione, dalla voce (e chitarra) di Vittorio de Scalzi, intrecciata al violino ed al canto di Mauro Pagani.

A completare l’incanto dell’armonia il sax soprano di Edmondo Romano.

Fra la Via Aurelia e il West (dedicato a Francesco Guccini)” è il documento sonoro della “tre giorni” di Rassegna della Canzone d’Autore 2015 del Club Tenco, dove gli artisti invitati hanno interpretato sul palco del Teatro Ariston di Sanremo le canzoni di Francesco Guccini.

Interpreti insoliti, scelti per sperimentare nuove maniere espressive del repertorio Gucciniano e scoprirne risvolti inediti .

Tra loro, oltre agli stessi Vittorio de Scalzi e Mauro Pagani, Leonardo Pieraccioni, Roberto Vecchioni, Carmen Consoli, John De Leo, Bobo Rondelli, Appino, Bocephus King, Mauro Ermanno Giovanardi, Cesare Basile, Têtes de Bois, Cristina Donà, Pacifico, Armando Corsi, La Scapigliatura, Giovanni Truppi, l’ensamble Jazz con giovani talenti dei Conservatori italiani guidato da Paolo Damiani, l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, con la direzione di Vince Tempera e la voce di Vanessa Tagliabue Yorke, e “Musici and Friends” formazione che ha raccolto alcuni tra i principali strumentisti storici di Guccini.

Vedi anche

Altri articoli