La lezione di Bentivogli a Grillo

Focus

“Il paragone tra l’Ilva e il Parco minerario della Ruhr è ridicolo”, ha detto il segretario di Fim Cisl in un’intervista al Quotidiano di Puglia

“Il paragone con il progetto di riqualificazione del Parco minerario della Ruhr è ridicolo”. Dopo lo stop di Di Maio alle esternazioni di Grillo sulla chiusura dell’Ilva, ora all’ex comico genovese arriva, dalle pagine del Quotidiano di Puglia, anche la replica del segretario della Fim Cisl Marco Bentivogli che la vicenda Ilva la conosce bene.  

Le critiche si riferiscono al lungo post scritto dal cofondatore del Movimeto dedicato all’acciaieria di Taranto. Per Grillo la soluzione per il futuro dell’Ilva si trova in Germania, nel “Bacino della Ruhr” che “negli anni si è trasformata nella più colossale riconversione industriale del mondo”.

Secondo il numero uno dei metalmeccanici Cisl quella di Grillo è pura propaganda perché quello tedesco “è un bacino che attorno ha aree fortemente industrializzate, questo ha consentito di lavorare sui servizi, ma per riassorbire le perdite occupazionali i tedeschi hanno impiegato 50 anni. Taranto non ha aree come il Nord Reno Westfalia vicino e possiamo aspettare 50 anni?”.

Sulla questione Ilva, ha aggiunto Bentivogli, “ci aspettiamo un atteggiamento costruttivo e lontano dagli slogan”.

Vedi anche

Altri articoli