Best of Woodstock. I 10 pezzi più belli secondo noi

Focus

50 anni dal più grande concerto rock della storia

Three days of peace and music, d’accordo. Soprattutto music. Grandissima musica, l’antologia del rock ancor oggi insuperata (e insuperabile) venne scritta a Woodstock 50 anni fa, dal 15 al 18 agosto 1969.

A parte qualche meteora completamente dimenticata ci sono i più grandi artisti rock dei Sessanta e Settanta. Malgrado le tante volte ricordate assenze dei Beatles (che però non suonavano in pubblico da anni ed erano sul punto di sciogliersi), dei Rolling Stones e soprattutto di Bob Dylan, che in realtà venne contattato ma non non andò, Woodstock resta ancor oggi un’insuperabile enciclopedia del rock.

Proviamo a fare un Best of Woodstock, le prime dieci performance più belle. Non è facile ma tentiamo.

10)

 

9)

 

8)

 

7)

 

6)

 

5)

 

4)

 

3)

 

2)

 

Ed ecco la numero uno. Inevitabile.

 

C’è spazio per due citazioni a titolo personalissimo?

1)

2)

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli