“C’è Sanremo, si salvi chi può”. Il liveblog umoristico della quarta serata

Focus

Tutti e 20 i cantanti rimasti in gara si esibiranno con i loro brani. Al termine, 4 di loro verranno eliminati

01:10: Giusy Ferreri, Ron, Al Bano e Gigi D’Alessio sono fuori. Solo la serata di domani potrà svelarci grandi misteri quali: chi vincerà il festival? A che ora si addormenteranno gli spettatori delle prime due file? Com’è possibile sia finita in finale Lodovica Comello? A presto!

24:58. Ultime indiscrezioni danno la Mannoia vincitrice del festival e Carlo Cracco nel bagno Scavolini vincitore del premio della critica

24:48 A Sanremo si apre il consueto spazio interculturale, con due studenti del progetto Erasmus

24:42 La carrellata sulle 20 canzoni dei big ci rivela che i brani di quest’anno si fanno dimenticare in brevissimo tempo: un po’ come i dolori del parto

24:32 Giusy Ferreri e Alessio Bernabei riescono ad arrivare in tempo sul palco dell’Ariston nonostante si stessero attardando al reparto accessori di Zara

24:19 Sondaggio: secondo voi Elodie ha sbagliato canzone, tinta per capelli o vestito?

24:07 Moroder in una riuscitissima imitazione di Rocky Roberts

24:03 Una vocalist telecomandata dal pollice di Moroder si esibisce nei più grandi successi del musicista italiano

24:00 Carlo Conti cita Brian Eno e David Bowie. Più tardi Clementino terrà una conferenza su Stockhausen 

23:55. Bianca Atzei scoppia in un pianto a dirotto durante la sua esibizione rendendosi conto che la sua canzone è stata scritta da Kekko dei Modà

23:48 Zarrillo ha imparato a cantare la parola “tu” come faceva Olmo/Fabio De Luigi

23:35. Finisce l’esibizione di Gabbani, durante la quale entra sul palco una scimmia: escamotage che serve al cantante per non farsi più riconoscere

23:22 Il vincitore delle nuove proposte è Lele. Per gli per altri il premio di consolazione che consiste in un invito a cena a casa di Giovanni Toti

23:18. Coraggiosa la scelta di Masini di cantare con delle voci in base che provano a farlo stonare

23:12. Paola Turci, Marco Masini: manca solo Zarrillo e poi si aprirà il solito varco spaziotemporale che proietterà tutti nell’anno 1988

22:57. Individuato un bug nell’hardware di Carlo Conti: è impossibilitato a pronunciare le parole con più di dieci lettere senza mangiarsi una vocale

22:48. Gigi D’Alessio molto carico, supportato dal suo fanclub dei parcheggiatori abusivi di Sanremo accorsi all’Ariston

22:45 Sul palco Lodovica Comello; e si infittisce il mistero su quale sia il suo vero mestiere

22:36. Fa il suo trionfale ingresso all’Ariston Antonella Clerici nel ruolo di Tina Cipollari

22:23 Fiorella Mannoia; dopo il verso “tenersela stretta che sia benedetta” pare gli autori abbiano tolto il verso “viva la foca che dio la benedoca” (Lorenza Pieri)

22:13. Sul palco la moglie di Eros Ramazzotti che ragguaglia il pubblico dell’Ariston sugli ultimi sviluppi della fisica quantistica

21:58 Ermal Meta fresco di una cena con lo chef Alessandro Borghese, sembra infatti un po’ appesantito. Riascoltandole stasera, dobbiamo ammettere di essere stati poco generosi con le canzoni del festival: non sono brutte, ma molto brutte

21:44 Al Bano. La sua canzone è talmente vecchia, ma talmente vecchia, che per la teoria del tempo circolare potrebbe essere quella più innovativa

21:37 È la volta di Samuel con il suo brano “Indovina da quale pezzo dei Daft Punk ho copiato la base”

21:28 Ron con il suo brano “L’ottava meraviglia”, che già dal titolo fuga ogni dubbio riguardo al fatto che sia una canzone autobiografica

21:18 Maria e Carlo salutano alcuni spettatori in platea, tra i quali Giorgio Moroder, Rita Pavone e l’uomo di Cro-Magnon

21:06. Sta finendo la gara dei “giovani”, al termine della quale verrà scelta la canzone vincitrice tra le nuove proposte e assegnato il premio della critica per la barba più curata

Sanremo atto quarto. Stasera verrà decretato il vincitore della gara delle nuove proposte e 4 big saranno eliminati. Tra gli ospiti attesi Giorgio Moroder e il ritorno di Virginia Raffaele. Tutto è pronto per cominciare: gli spettatori in platea e in galleria sono già stati omaggiati di cuscini da viaggio.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli