“In un Paese normale…”, l’autogol virale di Di Maio sul giallo Salvini-Casaleggio

Focus

Follower del vicepresidente della Camera scatenati su Twitter

La questione è nota: secondo un’indiscrezione di Repubblica una decina di giorni fa ci sarebbe stato un incontro riservato tra Matteo Salvini e Davide Casaleggio. Il vertice si sarebbe svolto a Milano, pochi giorni prima del naufragio della legge elettorale alla Camera.

Dal Movimento 5 Stelle arriva subito una dura smentita, prima dello stesso Casaleggio che punta il dito contro il “metodo Repubblica” e poi di Luigi Di Maio che arriva addirittura a chiedere le dimissioni del direttore di Repubblica Mario Calabresi. Direttore che, al contrario, conferma tutto.

Il giovane vicepresidente della Camera si lancia con un provocatorio tweet in cui scrive: “In un Paese normale, dopo fakenews in prima pagina Casaleggio-Salvini, il direttore di Repubblica si sarebbe già dimesso”.

Il messaggio di Di Maio si trasforma però in un “tormentone” che ottiene la consueta dose di like e retweet ma che scatena anche il popolo del web in risposte al vetriolo. Eccone alcune.


card_nuova

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli