X

Europeista, centrista e anti-Russia: cos’è l’Alde, il nuovo approdo europeo di Grillo

Beppe Grillo vuole spostare la collocazione del M5s dall’Efdd (Europe of Freedom and Direct Democracy), il gruppo del quale fa parte l’Ukip di Nigel Farage, all’Alde (Alliance of Liberals and Democrats of Europe).

Ma cos’è l’Alde? Si tratta del gruppo guidato dall’ex premier belga Guy Verhofstadt. Sessantatre anni, è attualmente il rappresentante del Parlamento Ue ai negoziati per il Brexit. Parla un buon italiano ed è candidato alla presidenza del Parlamento stesso. Sfiderà per la poltrona che sta lasciando Martin Schulz, giunto a fine mandato, Gianni Pittella per il Pse e Antonio Tajani per il Ppe.

Molto critico nei confronti della presidenza russa di Vladimir Putin durante la crisi ucraina, nel maggio 2015 Verhofstadt è stato inserito tra le 89 personalità europee non gradite in Russia.

Ecco come lo stesso Verhofstadt giudicava il sistema di scientifica disinformazione che ha portato all’elezione di Donald Trump negli Stati Uniti.

Qual è la collocazione politica dell’Alde? Si tratta di un gruppo di centro, a forte vocazione europeista, che punta sul rafforzamento della pace globale attraverso un crescente ruolo di stabilizzazione del Vecchio continente. Istruzione, diritti, ambiente, autonomie locali e lotta alla burocrazia sono i suoi cavalli di battaglia. In passato ne hanno fatto parte la Margherita, i radicali, l’Idv. E buona parte dello stesso Pd, che Renzi – appena insediato a palazzo Chigi – fece entrare invece nel Pse.

Ora, al netto delle condizioni poste da Grillo per avviare i negoziati con il gruppo (le potete leggere qui), resta da capire come il M5S possa convivere con un gruppo di partiti fondati su valori totalmente opposti a quelli professati finora dal Movimento in Italia e in Europa.


Leggi anche: Quando sul blog di Grillo il presidente dell’Alde veniva definito un “impresentabile”

 

Articolo originale

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti contenuti in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie.