Facebook lancia una funzione per incontri romantici

Focus

Mark Zuckerberg ha fatto sapere inoltre che sta mettendo a punto una funzione per eliminare i dati di navigazione e disattivare la possibilità per il social di archiviarle in futuro

Facebook sbarca nel mercato dei siti di incontri, come Tinder. Lo ha annunciato il suo fondatore Mark Zuckerberg aprendo la conferenza annuale degli sviluppatori di software a San Jose, California, dove ha ribadito i suoi sforzi per proteggere i dati degli utenti dopo lo scandalo di Cambridge Analytica. La nuova funzione di ‘dating’, ha spiegato, “è destinata a costruire relazioni autentiche e durevoli, non solo di una serata”, ha assicurato, ricordando che circa 200 milioni dei 2 miliardi di utenti sono celibi o nubili.

Si tratta dunque di una funzione per gli incontri online come la popolare app Tinder che promette un maggiore controllo della privacy degli utenti. Gli utenti potranno creare un profilo di appuntamenti separato dal loro profilo e le potenziali corrispondenze saranno raccomandate in base alle preferenze, alle cose in comune e agli amici comuni. Avranno la possibilità di scoprire altri con interessi simili attraverso i loro gruppi o eventi. Tuttavia, ciò che le persone fanno nella funzione di appuntamenti non verrà mostrato ai loro amici.

Facebook sta inoltre mettendo a punto una funzione consentirà di eliminare i dati di navigazione e disattivare la possibilità per il social di archiviarle in futuro. “Stiamo sviluppando un nuovo strumento” scrive Zuckerberg, “si chiama Clear History”, cancella la tua storia. In pratica, si tratta di una funzione già disponibile su molti browser per la navigazione web e consente con un clic di cancellare tutti i dati registrati sul nostro conto: ovvero i siti visitati e i cosiddetti “cookies”, ovvero quei file invisibili che ci seguono nella nostra vita online e annotano tutto, dalle password alle preferenze.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli