Festa o rubli? Un video dei Giovani Democratici ironizza sul ‘Russiagate’

Focus

L’ironia dei GD bolognesi sul caso Russiagate

“Rubli? No grazie. Noi ci finanziamo da soli”. Con un video spot sulla Festa dell’Unita, in programma nel capoluogo emiliano dal prossimo 30 agosto al 23 settembre, i Giovani Democratici di Bologna provano a richiamare l’attenzione, in maniera pungente ma allo stesso tempo ironica, sullo scandalo del ‘Russiagate’, dopo le roventi polemiche di questi giorni.
Nel video, postato sulla pagina Facebook dei Giovani Democratici di Bologna, si vede una ragazzo che ordina una birra e decide di pagare il conto in rubli. Il cassiere rimane interdetto alla vista delle banconote. “No, grazie. Noi non accettiamo rubli”, interviene sulla scena un terzo personaggio con una bicchiere di birra in mano. Il motivo? “Noi ci finanziamo da soli”, spiega quest’ultimo con orgoglio e prosegue ricordando le numerose attrattive che caratterizzano da sempre gli appuntamenti di fine estate dei Democratici, un mix di riflessione politica e intrattenimento, con una particolare attenzione alla gastronomia.

https://www.facebook.com/giovanidem.bologna/videos/429611890968153/?epa=SEARCH_BOX

“C’è chi pensa veramente di poter utilizzare i rubli e portare avanti così le proprie iniziative politiche”, scrive in un post su Facebook a commento del video la neo-segretaria dei Giovani Democratici bolognesi, Rosy Davidde. “Per fortuna-prosegue- c’è in campo una nuova generazione che conosce bene il peso della fatica, delle ore di sonno in meno e del sudore per portare avanti la propria visione del mondo”. Il nesso tra lo scandalo dei rubli e la Festa dell’Unita? “Abbiamo voluto marcare-spiega Rosy Davidde- come ci sia una differenza molto forte tra il modo di fare politica del Pd e quello di altri partiti. Dietro la festa dei democratici c’è uno sforzo enorme da parte di tantissimi volontari ed è tutto molto limpido”.
La festa dell’Unita di Bologna torna al Parco Nord, dopo il trasloco dell’anno scorso, dal 30 agosto al 23 settembre con un ricco programma di eventi.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli