X

Gay Pride, il Pd in piazza per i diritti di tutti

Il segretario reggente Maurizio Martina e il presidente PD Matteo Orfini hanno aderito, a nome del Partito democratico, con una lettera inviata al Comitato Organizzatore Roma Pride 2018, all’iniziativa in programma nella Capitale sabato 9 giugno e ai tanti appuntamenti organizzati in tutta Italia.

Continuare ad impegnarci per la piena uguaglianza tra le persone

Siamo orgogliosi di avere promosso e conseguito, insieme alle tante persone e associazioni che si sono impegnate e mobilitate, l’obiettivo fondamentale di una legge sulle unioni civili nella scorsa Legislatura.
Siamo anche convinti della necessità di continuare ad impegnarci per sostenere ed affermare la piena uguaglianza tra le persone nella società e nel dibattito pubblico.
Esiste il diritto delle persone LGBT a realizzare pienamente e liberamente se stesse nella società. Così come esistono le famiglie Arcobaleno e il diritto dei bambini di essere tutelati. Il Partito Democratico continuerà a lavorare per la concreta affermazione di tutti questi diritti.

Il PD aderisce e partecipa alle iniziative Onda Pride 2018

Il PD, perciò, aderisce e partecipa con convinzione alle iniziative dell’Onda Pride, in corso in queste settimane in tutt’Italia. Sarà presente al Roma Pride di Sabato 9 giugno, una giornata di festa per i diritti di tutti e di ciascuno.

Articolo originale

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti contenuti in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie.