X

Grecia, colpo di scena: si riapre la trattativa

È dalla notte scorsa che si susseguono le voci su una clamorosa riapertura della trattativa. Come spesso accade in questi casi, dopo la rottura (la proclamazione del referendum da parte di Tsipras, il no ad ulteriori aiuti da parte di Bruxelles) si sono messi al lavoro molti pontieri. E così dalla capitale belga stamane è partita una prima “offensiva” di Juncker, probabilmente più sostanziosa di quanto era parso in un primo momento.

Ma adesso è chiaro che una sorta di nuovo round negoziale è in corso. A quanto ha appreso l’Ansa, il premier greco avrebbe inviato una lettera con una sua controproposta a Juncker, Draghi, Merkel, Hollande e Dijsselbloem. Anche da ambienti italiani filtra un certo ottimismo sulla possibilità di riaprire il negoziato, come conferma l’intervista rilasciata a Unità.tv dall’europarlamentare Simona Bonafè.

A quanto sembra, il presidente della commissione europea sarebbe intenzionato a riaprire i rubinetti verso Atene e l’impressione – confermata dalla tv greca Mega – è che Tsipras abbia ascoltato i ministri del suo governo che spingono per la riapertura della trattativa.

Articolo originale

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti contenuti in linea con le tue preferenze. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all’uso di tutti i cookie.