Lotta continua. Di Maio e Salvini adesso si insultano

Focus
Di Maio e Salvini

Di Maio e Salvini si punzecchiano ad ogni uscita pubblica o sui social. L’intesa di Governo sembra sempre più lontana. Se queste sono prove di dialogo, allora è una rissa

A vedere lo scambio di battute che Luigi Di Maio e Matteo Salvini si sono riservati oggi, quel murales che qualche settimana fa li aveva immortalati in un abbraccio appassionato sembra sempre più vicino alla fantascienza.

La coppia è anzi già candidata ad essere la più bisbetica della XVIII Legislatura. A gettare benzina sul fuoco oggi ha cominciato Salvini: “Ci sono il 51% di possibilità di fare governo tra centrodestra e Cinquestelle” ribadisce in mattinata. “C’è lo 0% di possibilità che il Movimento 5 stelle vada al governo con Berlusconi e con l’ammucchiata di Centrodestra”, risponde l’altro su Twitter. “Di Maio, in questo momento, mi interessa meno di zero”, ha poi replicato il leader del Carroccio.

Se queste sono prove di dialogo, allora il “dialogo” assomiglia a una rissa. E anche se i ceffoni sono solo “mediatici”, di certo sono chiare le posizioni: “Non ci sono altri vertici del centrodestra, – aveva detto stizzito Salvini – non è che possiamo far vertici tutti i giorni. Esiste il telefono fortunatamente, nel 2018”. Chissà se – a questo punto – dall’altro capo del telefono qualcuno sarà disposto a rispondere.

Mentre i due continuano a bisticciare, intanto, c’è che si preoccupa dei conti.  Oggi il Financial Times ha espresso le sue perplessità sulla situazione di stallo italiana, di fatto corroborando la linea del ministro dei Trasporti uscente Graziano Delrio: “L’Italia è forte e solida ma non può permettersi di stare a lungo senza governo“. E aggiunge: “Il Paese ha bisogno di cominciare a parlare in un’ottica cooperativa. La politica è un’opera collettiva. Uscire dai problemi insieme è la politica. Invece provare a vincerli da soli e assolutamente velleitario”.

 

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli