La giunta per le immunità dice no al processo per Salvini

Focus

Decisivo il voto dei senatori del Movimento 5 Stelle

La Giunta per le elezioni e le immunità del Senato ha respinto la richiesta di autorizzazione a procedere avanzata dal Tribunale dei ministri di Catania nei confronti del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, sul caso Diciotti. Il voto a favore della proposta avanzata in tal senso dal presidente della Giunta, Maurizio Gasparri, è arrivato con 16 favorevoli e 6 contrari.

Al termine della riunione della Giunta, i senatori del Partito Democratico hanno duramente contestato Mario Giarrusso, esponente del Movimento 5 stelle, al grido di “onestà, onestà”. In tutta risposta, il senatore grillino si è rivolto facendo il gesto delle manette e ai cronisti che gli chiedevano di replicare alla protesta ha risposto: “Sono quelli che hanno i parenti arrestati”.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli