“L’Agenzia del Farmaco a Milano è la scelta migliore per l’Europa”

Focus

Concorrenza agguerrita, oltre 20 città in corsa

“La presenza dell’Ema che è un grande ‘hub di intelligenze’, accanto al nuovo centro di ricerca Human Technopole che sta nascendo nell’area dell’Expo 2015 – tra i più grandi d’Europa nel suo campo – renderà l’Italia e la Lombardia ancora più centrali nelle scienze e industrie per il miglioramento della vita delle persone”. Lo dice il premier Paolo Gentiloni, in un intervento sul ‘Sole 24 Ore’.

Soprattutto, aggiunge, “non posso pensare a una sede migliore di Milano per accogliere Ema, garantendo una piena operatività senza soluzioni di continuità. La logistica è pronta, il grattacielo Pirelli è una sede funzionale e bella, le connessioni con l’Europa e il mondo non potrebbero essere più efficaci. E poi c’è la città. ‘Milano vicino all’Europa’, che oggi conosce una fase molto dinamica della sua storia, con un consolidamento dei settori tradizionali, una forte espansione di quelli più innovativi, e con una apertura culturale e sociale forse ai suoi massimi storici. Le sue università, i centri di ricerca e l’industria specialistica garantiscono un habitat ideale per le necessità dell’agenzia europea. Milano inoltre e’ al cuore della Lombardia, con un network di opportunità economiche e culturali senza paragoni, rafforzato da relazioni quotidiane con ogni angolo del pianeta”.

“Il dossier della candidatura di Ema- prosegue il premier-, la qualità del lavoro tecnico, e la messa a disposizione del grattacielo Pirelli, uno dei simboli della modernità del nostro Paese, mostra anche a quali risultati siamo in grado di aspirare quando lavoriamo assieme. Con il sindaco Sala e il presidente Maroni abbiamo fatto un’ottima squadra e ora ci giochiamo la partita. La concorrenza e molto agguerrita, lo so bene. Oltre 20 città, tra cui alcune importanti capitali europee“. Dunque, dice ancora, “la decisione finale dipenderà da molti fattori, e non saremo in grado di influenzarli tutti. Non c’e’ dubbio tuttavia che questa candidatura, portata avanti con questa coralità e con una città che è una delle capitali internazionali d’Europa, è già un successo che deve ispirare tutto il Paese per le sue prossime scelte”.

Vedi anche

Altri articoli