L’annuncio di Merkel: “Non mi ricandido, ora un capitolo nuovo”

Focus

La Cancelliera costretta a prendere atto della situazione dopo le elezioni locali in Assia

“E’ giunto il momento di aprire un capitolo nuovo. Al prossimo congresso della Cdu di dicembre non sarò candidata, così come non sarò candidata Cancelliera né in lista per il Bundestag nel 2021”. Lo ha affermato Angela Merkel nel corso di un discorso pronunciato nella sede dei cristiano-democratici a Berlino, all’indomani del pesante ridimensionamento registrato dal suo partito alle elezioni in Assia, svoltesi domenica 28 ottobre.

“Non sono nata Cancelliera, non l’ho mai dimenticato. E’ giunto il momento di prenderne atto e lavorare per provare a far ripartire il governo che, negli ultimi sette mesi, non ha mai dato l’idea di produrre qualcosa di positivo per i cittadini tedeschi, che infatti ci hanno bocciato alle elezioni locali”.

“Se guardo quello che è stato fatto dal governo federale negli ultimi sette mesi, c’è un segnale chiaro che non si può continuare così. Il quadro del governo non è accettabile così e questo non ha solo a che vedere con la comunicazione, ma con la cultura del lavoro”.

Angela Merkel è presidente della Cdu dal 2000 e dal 2005 è Cancelliera della Repubblica Federale tedesca. Ha sottolineato di voler “lasciare i propri incarichi con dignità, cosi’ come li ho svolti”.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli