Chi è Gaetano Micciché nuovo presidente della Lega di Serie A

Focus

Ecco chi è il nuovo presidente della Lega di A Gaetano Micciché eletto all’unanimità dai presidenti delle venti squadre di A

Gaetano Micciché è il nuovo presidente della Lega di Serie A. L’Assemblea dei presidenti lo ha eletto all’unanimità. Entrerà ufficialmente in carica, però, solo dopo che verranno nominati anche l’amministratore delegato e le altre cariche vacanti. In questo periodo resterà pertanto in carica il commissario Malagò. Al momento dell’elezione di Miccichè in assemblea c’è stato un applauso da parte dei presidenti. All’ingresso – a quanto si apprende – il neo presidente ha effettuato il classico giro dei saluti, stringendo la mano uno ad uno a tutti i presenti.

Chi è Gaetano Micciché

Sessantottenne palermitano è attualmente il presidente di IMI  istituto bancario d’investimento del Gruppo Intesa Sanpaolo. Presentato da molti come il “banchiere che vuole riformare la Serie A”. Nel suo curriculum – come riporta La Repubblica – un lungo elenco di società salvate: Yomo, Piaggio, Prada, Esaote, Sigma Tau, NH Hotel, Fca, Ntv, Impregilo, Rcs. Ma anche alcuni risultati negativi, vedi Alitalia.

Micciché è anche membro del cda della Rcs, la sua nomina quindi è particolarmente gradita al presidente del Torino Urbano Cairo.

E’ il fratello del Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana e più volte sottosegretario o ministro nei governi Berlusconi Gianfranco Micciché. Forte è anche il legame con il mondo del calcio, l’altro fratello Guglielmo, è infatti vice presidente del Palermo di Zamparini.

Le idee per rilanciare la Lega

Secondo il neo presidente quello italiano è ancora il campionato più bello del mondo. Sì perché “abbiamo una decina di squadre che se la giocano nella parte alta della classifica, non come in Inghilterra dove il City stacca tutte le altre di una ventina di punti”.

L’idea di partenza, spiega Micciché sempre nell’intervista rilasciata a Repubblica, sta nel portare più business all’interno del calcio italiano: “In altri paesi come la Spagna o la Germania le Leghe sono realtà importanti, al servizio del calcio”.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli