Una legge contro querele temerarie, De Gregorio e giornalisti non paghino per altri. La proposta di Verini e Romano

Focus

“E’ una situazione assurda e anche il Pd, che pure aveva poche possibilità di intervento, avrebbe potuto e dovuto manifestare maggior vicinanza a una giornalista di grande valore”

“Concita De Gregorio ha ragione a denunciare ancora una volta la gravissima e paradossale situazione che da anni l’ha riguardata, con sequestri preventivi patrimoniali effettuati ai suoi danni, nella sua veste di Direttore de l’Unità dal 2008 al 2011 in seguito a querele quasi sicuramente ‘temerarie’ di personaggi della vita politica e pubblica di cui il giornale si era occupato, a partire da Berlusconi”. Lo scrivono Walter verini e Andrea Romano, deputati del Partito democratico.

“Concita – continuano – paga due cose: una legge che scarica sui giornalisti e sui direttori responsabilità non dirette e la
situazione della proprietà de l’Unità, che in seguito alla dismissione e al concordato preventivo non ha fatto fronte ai
doveri che un editore ha in questi casi. E’ una situazione assurda e anche il Pd, che pure aveva poche possibilità di
intervento, avrebbe potuto e dovuto manifestare maggior vicinanza a una giornalista di grande valore. Come parlamentari
già nella scorsa legislatura approvammo alla Camera un emendamento che poteva garantire una soluzione a problemi come
questo, che riguardano la libertà d’informazione e dei giornalisti. Il provvedimento si arenò al Senato”.

“Oggi c’è una nostra proposta di legge, sempre alla Camera, contro le querele temerarie e la diffamazione a mezzo stampa. Il
Pd ne ha chiesto la calendarizzazione. La sollecitiamo e chiediamo alla Conferenza dei Capigruppo della Camera di farlo al più presto. In quella sede sarà possibile provare ancora a dare una risposta non solo al caso di una giornalista ma a un tema che riguarda oggi e domani altri giornalisti e comunque la libertà di tutti”, concludono.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli