L’endorsement di Obama: “Scegliete la speranza, votate Hillary”

Focus

Il Presidente degli Stati Uniti in Ohio, uno degli stati indecisi, per lanciare la volata a Hillary Clinton

Che la corsa trionfale di Hillary Clinton verso la Casa Bianca abbia avuto uno stop ormai è lampante. Giornalmente i sondaggi ricordano come la sfida di martedì sia all’insegna dell’incertezza. Il “Mailgate” ha certamente rinvigorito le possibilità di Donald Trump, che a sua volte non è immune a scandali, e ha reso incerta una sfida che sembrava ormai chiusa.

Però Hillary Clinton può contare su un fuoriclasse, il presidente uscente. Sì Barack Obama, e sua moglie Michelle, sono in campo e stanno dando una grossa mano alla candidata democratica. Ieri, nella notte italiana, il Presidente ha tenuto un’iniziativa a Columbus, in Ohio uno degli stati in bilico. Con la consueta passione ha arringato la folla esortandoli a “scegliere la speranza, votare Hillary” e continuare la strada intrapresa dal momento della sua elezione. Il “Coose hope”, scegliere la speranza, ripetuto molte volte, il modo in cui lo pronuncia sono da manuale di comunicazione politica.

La naturalezza comunicativa e il magnetismo di Obama è qualcosa già passata alla storia, e nonostante ancora per poco sia in carica già ci manca.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli