Luci blu per l’autismo. Fondazione Italiana Autismo (FIA): “Serve fare di più”

Focus

L’autismo colpisce 1 bambino su 77 in Italia

Anche quest’anno si celebra il 2 aprile la Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, giunta alla sua 12ª edizione, ed alcuni dei monumenti più importanti del mondo – come l’Empire State Building di New York e il Cristo Redentore di Rio de Janeiro – si tingeranno di blu, il colore scelto dall’Onu per l’autismo. Pure in Italia saranno tante le piazze e monumenti che si illumineranno o avranno un segno blu. E nell’occasione, torna la Campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi #sfidAutismo19 della Fondazione Italiana Autismo (FIA), per contribuire a migliorare la qualità della vita delle persone con sindrome dello spettro autistico e delle loro famiglie e sostenere la ricerca.

Da quando, nel 2008, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, ha deliberato la Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, la sensibilità generale verso tale condizione sembra aumentata ma è necessario fare ancora molto per migliorare i servizi e contrastare la discriminazione e l’isolamento di cui ancora sono vittime le persone autistiche e i loro familiari.

Secondo l’Osservatorio Nazionale Autismo, che fa capo all’Istituto Superiore di Sanità, si stima che in Italia l’Autismo colpisca 1 bambino ogni 77 e appare in progressivo aumento per l’intreccio di diversi elementi: l’aumentata consapevolezza della popolazione, il cambiamento dei criteri diagnostici, l’introduzione di strategie di screening e individuazione precoce che consentono la diagnosi anche di disturbi lievi che in passato non erano individuati. Non ci sono cure specifiche ma la diagnosi precoce può servire per ridurre i comportamenti problematici e migliorare la qualità di vita di quanti sono portatori e delle loro famiglie.

Per l’intera settimana sarà programmato uno spot, prodotto da Fia, e sarà possibile sostenere la ricerca donando 2 euro con sms solidale al 45589, oppure 5 o 10 euro da rete fissa.  Sarà attivo anche il Telefono Blu di Fia 800 031819 che offre supporto alle famiglie. I fondi che verranno raccolti da FIA saranno destinati a progetti di ricerca scientifica ma anche a progetti rivolti all’istruzione, alla formazione degli operatori della scuola, della sanità e dei servizi sociali.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli