La sintonia tra Macron e Bergoglio

Focus

Un incontro particolare e piuttosto informale

Un incontro particolare quello avvenuto oggi nel Palazzo apostolico vaticano tra Papa Francesco ed Emmanuel Macron. Un faccia a faccia lungo, durato quasi un’ora, più lungo persino di quelli con Barack Obama, durato 52 minuti, e con il presidente turco Racep Tayyip Erdogan.

E il colloquio si è concluso con dei gesti insoliti: tre baci sulle guance e una carezza da parte del presidente francese sul viso del Pontefice. C’è stata anche una lunga stretta di mano tra i due. Pare che ha rendere il clima più disteso e meno formale sia stata la presenza della vaticanista francese Caroline Pigozzi che scrive per il giornale Paris Match ed è molto amica di Bergoglio. Presente insieme al presidente francese, Pigozzi ha baciato per prima il Papa e così Macron ha fatto lo stesso.

Durante l’incontro c’è stato anche il consueto scambio di regali. Macron ha regalato al Pontefice un’edizione storica del libro di Georges Bernanos “Diario di un curato di campagna”. “L’ho letto. Molte volte. Mi ha fatto bene”, ha detto Bergoglio. Il Pontefice ha invece scelto per il presidente francese il medaglione di San Martino che dona il suo mantello al povero. “È una medaglia realizzata da un artista romano del secolo scorso. Ritrae San Martino. E vuole sottolineare la vocazione dei governanti in aiuto dei poveri. Tutti siamo poveri” ha spiegato Bergoglio a Macron. Il Pontefice ha anche donato a Macron i suoi documenti Evangelii gaudium, Laudato Si’, Amoris Laetitia, Gaudete et exsultate e l’ultimo Messaggio per la Giornata mondiale della pace.

Il responsabile dell’Eliseo a Roma non incontrerà gli esponenti del governo italiano, ma si intratterrà con il segretario di Stato vaticano Pietro Parolin. Nel primo pomeriggio, come riferisce il portale Vatican News, il presidente francese si recherà nella basilica di San Giovanni in Laterano per prendere possesso del titolo di Protocanonico d’onore del capitolo lateranense. Ad accoglierlo ci saranno l’arcivescovo vicario – e futuro cardinale – Angelo De Donatis e tutti i canonici.

 

Leggi anche <<< Il senso di Macron per papa Francesco. Un incontro “politico” >>>

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli