Malagò: “A rischio la partecipazione di Daisy agli Europei”

Focus

Il presidente del Coni: “Deve fare una dose massiccia di cortisone. Quello che è successo è un fatto estremamente grave”

”Ho parlato oggi con il presidente della Federazione italiana di atletica leggera e mi ha detto che la partecipazione di Daisy Osakue agli Europei di atletica è fortemente a rischio”.

E’ quanto riferito dal presidente del Coni, Giovanni Malagò, al termine della riunione della Giunta del comitato olimpico che si è svolta a Roma.

“Lei – ha spiegato Malagò – deve fare una dose massiccia di cortisone e malgrado ci sia la possibilità dell’esenzione la quantità è troppo elevata. Quello che è successo è un fatto estremamente grave”.

Daisy, campionessa italiana under 23 di lancio del disco, era stata colpita due giorni fa a un occhio da un lancio di uova a Moncalieri, aggressione per la quale aveva riportato una lesione alla cornea.

<<<<<< Leggi l’intervista di Democratica a Daisy Osakue >>>>>>>>>

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli