Marchionne presenta a Renzi la nuova Giulia

Focus

Renzi: “La nuova Giulia è un messaggio di ripartenza per il Paese”

Oggi è il giorno della ripartenza per un marchio italiano storico quale Alfa Romeo.  Abbiamo presentato a Palazzo Chigi con Elkann e Marchionne la nuova Giulia.

Una macchina totalmente italiana, prodotta a Cassino dove adesso sono tornati a 4.300 occupati, che diventeranno 7.700 entro due anni. I motori vengono dall’Irpinia (Pratola Serra) e dal Molise (Termoli).

Melfi, Pomigliano d’Arco e naturalmente il Piemonte (Grugliasco e Mirafiori) dimostrano che l’Italia continua ad essere la patria dell’innovazione automobilistica. E oggi Marchionne ha rassicurato il presidente dell’Emilia Romagna Bonaccini sul futuro dello stabilimento di Modena.

Alfa Romeo è un marchio che ha un grande passato. Oggi sappiamo che ha anche un grande futuro.
L’Italia riparte. L’Italia si rimette in moto. L’Italia non ha paura.

 

*Post pubblicato da Matteo Renzi sulla sua pagina Facebook

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli