Napolitano dimesso, è in buone condizioni

Focus

Problema cardiaco risolto dall’intervento, adesso la riabilitazione

A quasi un mese dal ricovero per un’operazione urgente al cuore, l’ospedale San Camillo di Roma ha reso noto che il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, è stato dimesso.

Il problema cardiovascolare che aveva portato al ricovero è stato risolto dall’intervento, fanno sapere dall’ospedale, Napolitano ha però bisogno di continuare la riabilitazione.

Il presidente emerito è in buone condizioni – confermano fonti ospedaliere – e  la riabilitazione proseguirà ora in una struttura specializzata, sempre a Roma.

Napolitano era stato operato d’urgenza lo scorso 24 aprile dal prof. Francesco Musumeci per la sostituzione della valvola aortica.
Oggi, fanno sapere i medici, ad essere in buone condizioni non è solo il cuore di Napolitano, ma anche l’umore.

Vedi anche

Altri articoli