Napolitano dimesso, è in buone condizioni

Focus

Problema cardiaco risolto dall’intervento, adesso la riabilitazione

A quasi un mese dal ricovero per un’operazione urgente al cuore, l’ospedale San Camillo di Roma ha reso noto che il presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, è stato dimesso.

Il problema cardiovascolare che aveva portato al ricovero è stato risolto dall’intervento, fanno sapere dall’ospedale, Napolitano ha però bisogno di continuare la riabilitazione.

Il presidente emerito è in buone condizioni – confermano fonti ospedaliere – e  la riabilitazione proseguirà ora in una struttura specializzata, sempre a Roma.

Napolitano era stato operato d’urgenza lo scorso 24 aprile dal prof. Francesco Musumeci per la sostituzione della valvola aortica.
Oggi, fanno sapere i medici, ad essere in buone condizioni non è solo il cuore di Napolitano, ma anche l’umore.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli