“Niente vallette figlie d’arte a Sanremo”: arriva la smentita della Rai

Focus

La notizia che Anouchka Delon, Annabelle Belmondo, Dominique Garcia e Sistine Stallone avrebbero partecipato al festival era stata diffusa dal settimanale ‘Chi’

Annabelle Belmondo

Annabelle Belmondo

Anouchka Delon, Annabelle Belmondo, Dominique Garcia, Sistine Stallone, rispettivamente la figlia di Alan Delon, la nipote di Jean-Paul Belmondo, la figlia di Andy Garcia e la figlia di Silvester Stallone. Fino a poche ore fa, oltre alla discendenza più o meno diretta da una celebrità, tutte queste donne avevano una cosa in comune: essere state scelte per diventare le vallette della prossima edizione di Sanremo: “Nipoti di grandi attori che ho scoperto essere fantastiche” ha dichiarato Carlo Conti al riguardo.

Ma ecco la smentita che spariglia le carte in tavola; i nomi delle “figlie d’arte” non sarebbero confermati e Alfonso Signorini, che li aveva resi noti attraverso il suo settimanale ‘Chi‘ avrebbe preso una cantonata: “In merito alle indiscrezioni stampa di questa mattina – scrive viale Mazzini – circa la partecipazione alla prossima edizione del Festival di Sanremo delle figlie di Andy Garcia, Sylvester Stallone, Alain Delon e della nipote di Belmondo, la Rai precisa che sono destituite completamente di fondamento”.

Un semplice gioco delle parti per aumentare l’hype intorno all’evento (in onda su Rai1 dal 7 all’11 febbraio), oppure una vera e propria bufala?

Forse dai vertici Rai si è pensato che una scelta del genere avrebbe lanciato un messaggio tutt’altro che meritocratico; o forse si è deciso di fare tesoro dell’esperienza, tornando indietro con la mente a un esperimento simile, quello del Saremo 1989, passato alla storia per la tragicomica conduzione di alcun prestigiosi figli d’arte. A presentare quel festival ci sarebbe dovuto essere Renato Pozzetto, che si defilò all’ultimo momento, lasciando campo libero a Rosita Celentano, Paola Dominguin, Danny Quinn e Gianmarco Tognazzi.

Quest’anno sarebbe stato diverso, infatti le “figlie d’arte” avrebbero avuto il compito di affiancare Carlo Conti e Maria De Filippi nella conduzione. Ma le immagini che vi proponiamo è probabile funzionino ancora come monito di oscuri presagi…

 

Vedi anche

Altri articoli