Migranti, Frontex: -34% gli arrivi in Italia nel 2017

Focus

Il doppio in Spagna, che ha registrato circa 23mila nuovi arrivi

Nello scorso anno i migranti arrivati illegalmente in Europa attraverso la rotta centro-mediterranea, e quindi in grande maggioranza in Italia, è calato del 34% rispetto al 2016 per un totale di circa 119.000 migranti, a fronte dei 181.126 dell’anno precedente. A dirlo sono i dati, ancora provvisori, diffusi da Frontex, cioè l’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera.

Secondo le informazione diffuse dall’organismo europeo in Ue nel 2017 sono arrivati 204.300 migranti. Un numero che fa calare del 60% il numero di arrivi rispetto all’anno precedente. Un calo principalmente dovuto alla forte diminuzione registrata a partire da luglio in Italia e in Grecia.

Vedi anche

Altri articoli