Il Messaggero attacca la Raggi: incapace. Lei si difende: io determinata

Focus

Virman Cusenza nel suo editoriale chiede alla Raggi di “passare la mano”. Lei si difende sulla sua pagina Facebook, ma i big M5s restano in silenzio

Il direttore del Messaggero ieri ha sferrato un attacco frontale a Virginia Raggi. Nel suo editoriale dal titolo “Raggi incapace, Roma muore”, il direttore ha messo in fila i disastri di tre anni di amministrazione. Niente di nuovo, tutte cose denunciate in questi anni, ma vederli in fila in un editoriale di quello che è per i romani il proprio giornale fa un certo effetto.

Cusenza: “Raggi passi la mano”

Virman Cusenza parla chiaro e con altrettanta chiarezza chiede un gesto di responsabilità: “Il tempo per altre maschere, altri rinvii, altri ‘ci stiamo lavorando’, è scaduto. Bisogna solo, in un sussulto di responsabilità, passare la mano”.

La risposta: “Incapace? No determinata”

La sindaca da parte sua si è difesa e su Facebook rilancia: “Altro che incapace. Sono determinata, ancora più determinata di prima”. E nel lungo post rivendica i cambi di rotta, le tante cose fatte. I problemi secondo la sindaca sono stati creati da quelli che governavano prima, e nessuno diceva niente. La sindaca da tre anni continua con la tiritera dei danni fatti dalle amministrazioni precedenti.

La situazione a Roma

Intanto due stazioni metro del centro di Roma sono chiuse (tra poco Repubblica festeggia un anno di chiusura), i bus continuano a rompersi, le strade sono piene di buche e l’immondizia staziona nei quartieri, specialmente quelli periferici a cui Virginia Raggi dice di tenere di più. Ma il segno più evidente che le cose vanno male è l’assordante silenzio dei big del M5s: nessuno ha difeso la sindaca. Una difesa tiepida da Di Battista che si augura che “gli ultimi due anni vadano meglio”. Più che una difesa, una vera e propria ammissione di fallimento. E’ vero Roma muore, ma chi la governa non se ne accorge.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli