Roma, domato il rogo nella discarica abusiva: è allarme per l’odore acre

Focus

Le cause dell’incendio sono ancora da accertare, c’è una indagine in corso. 

Vasto incendio nella notte in una discarica abusiva in zona Collatina, all’altezza della stazione ferroviaria Palmiro Togliatti (periferia est di Roma). Una densa nube nera e un odore acre si sono sollevati su tutta la zona. Secondo quanto riferito, a bruciare sono stati materiali di risulta in una discarica abusiva di grandi proporzioni nei pressi della stazione ferroviaria Palmiro Togliatti. Si tratterebbe di un’area in parte già sequestrata nei mesi scorsi. Si tratta di  rifiuti tossici da tempo segnalati in prossimità della centrale elettrica, sotto il cavalcavia che porta alla Stazione Palmiro Togliatti: hanno reso l’aria irrespirabile in tutto il quadrante est, da Colli Aniene a Centocelle.

Le fiamme sono divampate dopo le 23 e si sono rapidamente propagate. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, la polizia locale e i vigili del fuoco. Attualmente le fiamme sono sotto controllo rendono noto i vigili del fuoco in un tweet spiegando che ora sono in corso  “lunghe operazioni di bonifica”. Le cause dell’incendio sono ancora da accertare, c’è una indagine in corso.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli