Roma, il candidato grillino è già deciso. Il blog seguirà

Focus

È De Vito il cavallo su cui punta il M5S, molto amico dell'”uomo forte” Di Maio

Al nome del candidato per la poltrona di sindaco di Roma ci hanno già pensato. Praticamente è deciso. Sarà Marcello De Vito, capogruppo del M5S al comune della Capitale, avvocato, tipo grintoso, conoscitore delle vicende romane. Soprattutto molto molto vicino all’uomo forte del post-grillismo, quel Luigi Di Maio che molti prevedono nei panni dell’anti-Renzi, quando sarà. Ed essere amico di Di Maio oggi, in quel mondo, fa la differenza.

L’altro cavallo di razza (!), Alessandro Di Battista, dovrà farsene una ragione. Ed è forse perché conosce la situazione che Di Battista nega di voler correre per il Campidoglio.

Stando così le cose – salvo clamorose sorprese – la mitica consultazione sul blog dovrebbe confermare che il nome dei grillini per il Campidoglio è quello del l’avvocato De Vito. Soprattutto se la dinamica nazionale dovesse vedere un ulteriore rafforzamento di Di Maio.

Quello che è certo, è che i grillini sentono il vento romano nelle vele, un “ponentino” che ha preso a spirare soprattutto dopo l’emersione di Mafia Capitale. La sensazione è confermata dalla ricerca di Ilvo Diamanti che compare oggi su Repubblica. Di qui l’accelerazione sul nome per il Campidoglio, anche se ovviamente è tutto virtuale, dato che nessuno può dire quando Roma andrà alle urne. Ma meglio cominciare a decidere, il blog può attendere.

(foto Ansa)

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli