Salvini e il referendum sull’Euro: “Quelle sono truffe grilline”

Focus

Il leghista a La Stampa: “Forza Italia è piena di gente che sogna l’inciucio in cambio di un posto nel cda di una banca per il figlio. Giocano per perdere, come hanno fatto alle comunali di Roma”

Se mai troverà una sponda, il leader della Lega non la troverà nel Movimento 5 stelle. Oggi, in un’intervista a la Stampa, liquida con una battuta la vecchia idea dei pentastellati di proporre un referendum per chiedere ai cittadini la permanenza o meno dell’Italia nell’Euro. “Quelle sono truffe grilline”, dice e poi attacca con la rivendicazione della sovranità monetaria del nostro paese. “Questo vuol dire – precisa – andare a trattare per un’uscita coordinata e ordinata dalla moneta tedesca, sì, l’euro”.

Nell’intervista ospitata dal quotidiano torinese, Salvini più che ai cinquestelle si rivolge all’unico potenziale alleato disponibile: Silvio Berlusconi. Ma anche lì non c’è gran spazio di manovra per l’ex cavaliere, almeno secondo i paletti imposti dal leghista.

“Chiunque ipotizzi di allearsi con noi deve impegnarsi a rinunciare a qualsiasi accordo sottobanco o alla grande coalizione con il Pd. Stavolta, basta ambiguita'”, “Berlusconi ha sostenuto Monti, ha sostenuto Letta e ha provato a cambiare la Costituzione con Renzi. Errare è umano, ma lui esagera. Se vuol stare con noi, patti chiari”. Tra le condizioni per l’alleanza col Carroccio, il leader della Lega indica lo “stop alle trattative per l’ingresso della Turchia nella Ue e ai finanziamenti a Erdogan”, e ancora, il “controllo dei confini. Basta bail-in per le banche. Flat tax”

“Noi”, sottolinea Salvini, “è la Lega e spero il resto del centrodestra, ovviamente senza Alfano e gli altri voltagabbana. Una ripetizione del ’94 sarebbe roba vecchia, stanti’a. Purtroppo Forza Italia è piena di gente che sogna l’inciucio in cambio di un posto nel cda di una banca per il figlio. Giocano per perdere, come hanno fatto alle comunali di Roma”. “Anche Bossi dice che l’accordo con Berlusconi e’ inevitabile. Io invece dico che lo cercherò, ma non a tutti i costi. Sui principi non si tratta”.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli