Il senatore leghista Pillon a processo per omofobia

Focus

Il giudice di Perugia, Matteo Cavedoni, dovrà decidere se la Omphalos, un’associazione Lgbt di Perugia affiliata ad Arcigay, ha diritto a un risarcimento

Nel giorno dell’approdo, in commissione Giustizia, del disegno di legge sull’affido condiviso dei figli di genitori separati, emerge sulla pagine di Repubblica che il suo alfiere il leghista Simone Pillon attende fra due giorni una sentenza in cui è imputato per diffamazione.

Il giudice di Perugia, Matteo Cavedoni, dovrà decidere se la Omphalos, un’associazione Lgbt di Perugia affiliata ad Arcigay, ha diritto a un risarcimento per le parole espresse dal parlamentare che è stato relatore del congresso sulla famiglia di Verona quando era ancora un avvocato.

L’episodio ha avuto come teatro il liceo scientifico Alessi di Perugia, dove l’associazione Omphalos era stata invitata a tenere un incontro con gli studenti sul tema “Lotta al bullismo omofobico”. Pillon, secondo Omphalos, avrebbe distorto il contenuto di alcuni volantini che erano stati distribuiti in quell’occasione, e dichiarato che “quelli di Arcigay vanno nei licei e spiegano ai vostri figli che per fare l’amore bisogna essere o due maschi o due femmine e non si può fare diversamente e…venite a provare da noi, nel nostro welcome group”. Pillon, se condannato, rischia di dover pagare un risarcimento di 200.000 euro.

I membri dell’associazione, stando al capo di imputazione, sono stati definiti istigatori all’omosessualità di minorenni ed era stata additata anche per una presunta distribuzione di materiale pornografico nella scuole mentre si trattava di una attività di informazione e di prevenzione delle malattie veneree attribuendo quindi all’associazione “iniziative e messaggi distorti rispetto al loro effettivo contenuto”.

Anche nel gennaio del 2015, in occasione di un incontro ad Ascoli Piceno, avrebbe ancora additato l’associazione Omphalos come “soggetto che distribuisce materiale pornografico nelle scuole e e che offre la propria sede per “pratiche di iniziazione”.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli