Si chiude un’epoca. Buffon lascia la Juve

Focus

Ecco una raccolta di alcune delle sue straordinarie parate effettuate nel corso della sua lunga carriera

Buffon sabato giocherà l’ultima partita con la Juve ma non ha ancora deciso quale sarà il suo futuro. “Sabato sarà la mia ultima partita con la Juve – ha detto in una conferenza stampa all’Allianz Stadium – e credo sia il modo migliore per finire questa grandissima avventura. Mi sono arrivate delle proposte e delle sfide stimolanti sia in campo sia fuori, la più importante proprio da Andrea Agnelli. Dopo sabato, dopo giorni densi di emozioni, me ne prenderò altri due o tre di riflessione prima di prendere la decisione definitiva”.

Sul suo futuro esclude la Nazionale e non si sbilancia: “Alla fine – ha spiegato, con al fianco il presidente del club bianconero Andrea Agnelli – seguirò quello che urla la mia indole e la mia natura”. Una nuova avventura in campo? Sicuramente “non in Italia. Andrò in base alla percezione, all’importanza che potrei avere in un certo progetto, agli stimoli che potrei riceverne. E poi lo stato di forma fisica: sono tutte riflessioni che devo fare senza farmi condizionare dall’esaltazione del momento. Sicuramente non sono uno che vuole andare a finire la carriera in un campionato di terza o quarta fascia, sono e resto un animale da competizione”.

Ecco una raccolta di alcune delle sue eccezionali parate effettuate nel corso della sua lunga carriera:

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli