Spagna, sondaggi: governo quasi impossibile

Focus

Paese spaccato in quattro. Ppi in testa, socialisti e Podemos appaiati

Si vota  in Spagna per elezioni politiche dall’esito incertissimo. E infatti secondo i primi sondaggi il Paese iberico uscirebbe dal voto estremamente frastagliato al punto che parrebbe molto difficile formare un governo.

In base a queste prime indicazioni che circolano in maniera del tutto ufficiosa il Pp di Rajoy prenderebbe il 27%, il Psoe 21, anche Podemos 21, Ciudadanos 14, Izquierda 4.

Secondo l’ultimo exit poll, Pp primo, ma socialisti davanti a Podemos (23,4 contro 21,6)

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli