Sparatoria in un centro commerciale in Texas: ucciso l’aggressore

Focus

L’aggressore sarebbe stato ucciso dalla polizia. Gli ostaggi stanno bene.

Si è svolta una sparatoria in un centro commerciale in Texas, proprio mentre il presidente Obama stava parlando in diretta televisiva sulla strage di Orlando. Inizialmente le fonti locali hanno parlato di un uomo di origine somala che aveva preso in ostaggio alcuni clienti del negozio. L’aggressore sarebbe stato ucciso dall’azione della polizia locale che è riuscita a mettere in salvo gli ostaggi.

“Pensiamo che si tratti di una situazione di violenza sul posto di lavoro”, hanno detto le autorità secondo quando si legge sulla sua pagina Facebook dello sceriffo della contea.

 

 

 

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli