Tre italiani nella classifica dei politici più influenti in Europa

Focus

La classifica è di VoteWatch, l’osservatorio sulle attività delle istituzioni europee

classifica completaChi sono gli europarlamentari più influenti? La classifica come ogni anno l’ha stilata VoteWatch, l’osservatorio sulle attività delle istituzioni europee.

Tanti i tedeschi in classifica, ma sono ben tre gli italiani tra i primi cinque a ricoprire ruoli chiave nel Parlamento di Strasburgo: il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani (PPE), al primo posto; il presidente del Gruppo dei Socialisti e Democratici Gianni Pittella, secondo pari merito con il tedesco Manfred Weber (presidente EEP); e Roberto Gualtieri a capo della Commissione Affari economici e Sherpa per i negoziati Brexit.

“Il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani – si legge nelle motivazioni pubblicate da VoteWatch – esercita la maggiore influenza in virtù del suo ruolo chiave come capo dell’istituzione. Il secondo e il terzo deputato maggiormente influenti sono i presidenti dei due maggiori gruppi politici, il tedesco Manfred Weber e l’italiano Gianni Pittella. Weber e Pittella sono anche membri delle più grandi delegazioni nazionali all’interno dei loro gruppi e i loro partiti sono attualmente al governo in Germania e in Italia. Il quarto parlamentare europeo più influente, il belga Guy Verhofstadt, è il presidente del gruppo liberale (ALDE) e il rappresentante del Parlamento europeo per i negoziati Brexit. L’italiano Roberto Gualtieri è il numero cinque, grazie al suo ruolo di presidente della Commissione affari economici e monetari, nonché all’elevato numero di relazioni e rapporti stilati sulla politica economica”.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli