Un saluto a Travaglio, che non sa che dire sul crollo dei suoi amici

Focus
Marco Travaglio

Non una parola sulla disfatta dei Cinque Stelle: pessima prova di un giornalista che scappa a gambe levate

Dobbiamo confessare che stamattina la prima cosa che siamo andati a leggere è stato l’editoriale di Marco Travaglio sul Fatto per conoscere la sua analisi sulla disfatta dei grillini passati in Sardegna dal 42 al 9%. Uno come lui, ci siamo detti, avrà certamente una lettura originale di questo crollo, avrà delle notizie esclusive su ciò che bolle in pentola dalle parti di Di Maio e della Casaleggio Associati. Magari imputerà la disfatta ai ripetuti gesti d’amore di Giggino a Salvini, tipo salvarlo da un processo o rinunciare al Tap. O forse, con la sua funambolica capacità di rivoltare le frittate, tenterà di sminuire lo smacco sardo riuscendo persino a prendersela con Renzi – la tattica del buttare la palla in fallo laterale che i Fattisti amano tanto – o forse se la prenderà con l’invasione delle cavallette come John Belushi.

Il titolo prometteva bene: “Il laghetto dei cigni”. Addirittura la storia triste della morte del candido animale! Vuoi vedere che siamo già al de profundis dei pentastellati? E siamo andati a leggere.

Ma che delusione!  Un lungo editoriale su Marella Agnelli, sufficientemente maleducato, contornato dalle solite contumelie contro i giornalisti che hanno scritto a proposito della sua scomparsa. Un articolo ottimamente scritto – mai negato che sia un grande giornalista – ma totalmente inutile. Inchiostro sprecato. Tempo perduto.

Il ko è stato duro, e lo comprendiamo, noi che di sconfitte – come dire -un po’ ce ne intendiamo. Ma uno ci prova, a capire. E ci prova subito, a botta calda. Non si scappa a gambe levate quando i tuoi amici sono in difficoltà, non si prende tempo per imbastire un’arringa che arriverà, se arriverà, domani, cioè troppo tardi. È una brutta figura, quella di Marco Travaglio, giornalisticamente e umanamente. Ed è una brutta pagina, per uno come lui.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli