Bocciata anche dai suoi elettori

Focus

Più del 40% di chi l’ha votata non è soddisfatto dei risultati

È passato un anno dall’elezione di Virginia Raggi. Un anno da quelle promesse non mantenute, di tanti errori, di dimissioni ed epurazioni che noi abbiamo riassunto in dieci punti.

Su Repubblica per l’occasione esce un sondaggio esclusivo che mostra come il gradimento nei confronti del Movimento 5 stelle a Roma precipita inesorabilmente. E se il giudizio è negativo, lo è ancora di più se si va a vedere le percentuali di gradimento di chi la sindaca Virginia Raggi l’ha votata.

“Alla domanda: ‘A oggi come giudica l’attività della sindaca Raggi?’ – scrive Giovanna Vitale su Repubblica -, il 68,2 per cento dei romani risponde ‘male’ (a settembre erano il 56,6), ‘bene’ solo il 21,1 (dal 32,3 di fine estate), con un crollo di oltre 11 punti negli ultimi nove mesi e una percentuale di incerti rimasta costante tra il 10 e il 12. Va meglio, ma c’è poco da gioire, tra gli elettori cinquestelle: a promuoverla sono meno della metà dei grillini, il 47,3 per cento, mentre il 41,2 non esita a ritenere il suo operato insufficiente“.

Un sondaggio che secondo la consigliera comunale pd Valeria Baglio “conferma il malessere della nostra città. Credo che il destino di Roma non possa prescindere dal percorso di rinascita del Partito democratico. Le nostre paludi sono state le paludi per Roma. La nostra perdita di credibilità è diventata la sfiducia dei romani verso il futuro. È a questa assenza di futuro che abbiamo la responsabilità e il dovere morale di dare risposte, con determinazione e coraggio, con la consapevolezza della nostra lunga e grande storia e con la voglia di scrivere una bella pagina nuova con un Pd più forte e ben radicato nei territori”.

Nessun commento, invece, dai Cinquestelle che preferiscono – soprattutto Grillo dal suo blogspostare l’attenzione sullo ius soli. Magari, viste le dichiarazioni sul disegno di legge, provando a rubacchiare qualche voto alla Lega Nord alle prossime elezioni.


card_nuova

Vedi anche

Altri articoli