La sfida di Zingaretti: “Dare le risposte che il Governo non sa dare”

Focus

Il segretario Pd Nicola Zingaretti in un’intervista a Famiglia Cristiana: “Odio e paura non hanno mai generato Pil”

L’impianto culturale della Lega ha un grande punto debole: al di là della differenza etica che ci distingue, le loro ricette politiche non si fondano sul riscatto della persona e del Paese, ma sull’odio e la ricerca del capro espiatorio. Ma odio e paura non hanno mai generato Pil, benessere o lavoro. È quel che definisco il cinico imbroglio del sovranismo. Dobbiamo incunearci in questa enorme contraddizione, costruendo una nuova speranza nel futuro, con alcune scelte di campo precise, come quella ecologista per la difesa del pianeta, come propone papa Francesco”.

Il segretario Pd Nicola Zingaretti in un’intervista a Famiglia Cristiana delinea il futuro dei dem.  La strategia  per rilanciare Il Pd e aiutare il Paese parte innanzitutto con la critica delle scelte dell’attuale governo: “Il M5S è un caso palese di subalternità dei loro leader alla matrice leghista di questo Governo, che in tal modo sta tradendo la voglia di rivoluzione del Movimento. Vedo solo una logica della spartizione del potere, che diventa imbarazzante per chi ha fondato la sua forza sui ‘vaffa’ alla vecchia politica”.

Per sconfiggere i populisti Zingaretti indica la strada: “una forte opposizione al cinismo di questo tempo” e il riferimento è alla questione migranti, ma questo atteggiamento si deve accompagnare con la capacità di “dare risposte che l’attuale Governo non sa dare”.

Insomma Zingaretti ha le idee chiare così come sul partito: “Bisogna rimettere al centro le persone, le loro aspettative”. Infine un appello ai cattolici: “Dovrebbero orientare il proprio voto verso chi si batte per una società inclusiva, responsabile che non perde la voglia di affrontare le tragedie del presente con spirito di comunità. Anche qui paghiamo la disillusione nei nostri confronti per la distanza tra parole usate e comportamenti adottati”.

 

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli