“Democratiche in movimento”: idee e appuntamenti per parlare di parità di genere

Interviste

Le donne del Pd fanno il punto su quanto realizzato finora in Parlamento e si confrontano su idee e progetti futuri

Lavoro, welfare, rappresentanza, cultura di genere, diritti: la Conferenza delle democratiche fa il punto sui temi che ruotano attorno alle donne in una società, quella italiana, che procede ancora lentamente sulla strada dei diritti e della parità tra uomo e donna. E su questi e altri temi si concentrerà l’attenzione delle donne Pd, in un percorso di discussione aperto sul territorio nel quale ascolteremo i problemi e le aspirazioni delle donne italiane e discuteremo le nostre proposte.

Obiettivo dell’incontro di oggi, “Democratiche in movimento. Idee, proposte e progetti per un Paese di donne e di uomini”, nella sede nazionale del Pd, quello di riprendere il filo partendo da quanto fatto in questa parte della legislatura, e confrontarsi su idee e progetti futuri, oltre a parlare delle iniziative che si terranno nei prossimi mesi sul territorio nazionale.

Insieme alla portavoce nazionale, Roberta Agostini, presenti anche Lorenza Bonaccorsi e Valentina Paris della segreteria nazionale del Pd, le coordinatrici regionali e provinciali, donne in rappresentanza delle diverse realtà territoriali, deputate e senatrici, rappresentanti delle forze sociali, oltre alla sottosegretaria Sesa Amici e la consigliera del governo per le pari opportunità Giovanna Martelli.

 

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli