Grexit. Il voto greco per restare nell’euro e la leadership di Tsipras

Interviste

La seconda puntata del ciclo #Exit. All’interno l’intervista a Gianni Pittella

Con il voto popolare la Grecia ha deciso di non uscire dalla moneta unica e di avviare una robusta stagione di riforme, in accordo con l e istituzioni comunitarie, nonostante l’incubo delle politiche di austerità, una instabilità politica, una crescente e dilagante povertà. In occasione dell’audizione del premier greco, Alexis Tsipras a Strasburgo, il presidente Pittella disse: “…noi socialisti non accetteremo mai una Grexit, mai. Per noi l’Europa e l’area euro sono impensabili senza la Grecia.” In questa seconda puntata di #Exit ricostruiamo i momenti più importanti della vicenda greca e delle politiche messe in campo da Alexis Tsipras

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli