Obiettivo zero vitalizi. Il Pd sfida le resistenze del palazzo

Interviste

Prosegue la raccolta di firme sul testo depositato dal deputato Pd Matteo Richetti per abolire i vitalizi.

Il progetto di legge prevede il ricalcolo per tutti con il sistema contributivo, come per tutti i lavoratori. Ovviamente questo porterà ad una drastica riduzione degli assegni erogati, ma non viene leso nessun diritto acquisito. Piuttosto si cancella un privilegio e si riafferma il principio costituzionale di uguaglianza tra i cittadini. “E’ evidente – ha spiegato Richetti – che una proposta del genere incontra qualche resistenza, ma già una settantina di colleghi democratici hanno sottoscritto la proposta e questo ci fa ben sperare che non solo venga discussa ma anche approvata”.

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli