Trump, da farsa in tragedia

Opinioni

Un’eventuale elezione di Donald Trump alla Casa Bianca sarebbe una vera tragedia, per gli Stati Uniti e per l’umanità

Con la sua nomina a candidato repubblicano per la presidenza degli Stati Uniti, Donald Trump ha già ottenuto un risultato epocale, perfino filosofico. Ha nientemeno che rovesciato il principio esposto da Karl Marx nel suo 18 Brumaio, e da allora passato in proverbio. Vale a dire, che ciò nella storia accade la prima volta come tragedia, la seconda volta si ripete come farsa. Un’eventuale elezione di Donald Trump alla Casa Bianca sarebbe una vera tragedia, per gli Stati Uniti e per l’umanità, eppure per il momento è solo una farsa.

Continua a leggere

Vuoi ricevere Democratica sulla tua email?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ricevi le notizie di Democratica una volta al giorno direttamente nella tua email.

Vedi anche

Altri articoli